Vertemate – Valbasca – Cucciago

Dettagli

Lentate sul Seveso

 Lentate sul Seveso

47 KM

1030 MT D+

Cross country, discese Valbasca anche all mountain, enduro, e-bike

Descrizione

Si parte dal parcheggio del Bennet di Lentate sul Seveso (MB) via Nazionale dei Giovi e alla prima rotonda si prende una strada sterrata sulla destra che porta attraversi i campi davanti allo stabilimento della RioMare, dietro ad esso si intraprende una salita sterrata e poco più avanti, svoltando a destra su strada asfaltata ci troviamo ad affrontare  una discesa nascosta chiamata la DH del Tonno RiaMare che ci porta in una valle da noi soprannominata “la valle del freddo” perché si percepiscono sempre 2/3gradi in meno!

Seguendo la traccia arrivate a pedalare in salita su una strada rivestita con mattonelle, alla fine di questa seguendo la strada asfaltata (chiusa) si arriva fin contro un cancello di un’abitazione, sulla destra destra parte un trail chiamato trail Re Artù, un single track con qualche mangia e bevi e poi una corta discesa carina che ci riporta nella “valle del freddo”.

Si segue una strada sterrata pianeggiante che ci porta alla salita verso l’Abbazia di Vertemate, e poi alla discesa Freeride. 

Attraversiamo la strada, passiamo la stazione ferroviaria di Cucciago e prendiamo una strada sterrata che ci porta fino a Cucciago.

Tramite 4km di strada asfaltata con 170d+ ci spostiamo in Valbasca, si segue l’anello in salita e come prima discesa abbiamo fatto la Doggystyle (si abbiamo trovato il nome che non sapevamo di questa discesa), flow, qualche salto, non troppo impegnativa, ma super divertente! Questa discesa la trovate nel video su YouTube qui affianco, andate a gustarvela!

Una volta terminato il divertimento si riprende l’anello che ci riporta alla partenza delle discese. Questa volta facciamo la Zombie, più tecnica della Doggystyle, due salti più impegnativi e due passaggi più spaccati tra sassi e radici!

È ora di ritornare tramite la strada asfaltata che abbiamo percorso all’andata verso Cucciago! Seguite la traccia e vi porterà all’inizio della ps3! Molto più easy rispetto alle due discese della Valbasca, ma pur sempre flow e divertente!

L’ultimo pezzo e si torna alla stazione Ferroviaria di Cucciago, si ripete la salita che porta all’abbazia di Vertemate, ma qui prendiamo un altro sentiero semplicissimo che ci porta, escluso gli ultimi 2km su asfalto, alla macchina.

Mattia Valcozzena

Il nostro parere

DIFFICOLTÀ SALITA
DIFFICOLTÀ DISCESA
BELLEZZA POSTI VISITATI
SCARICA LA TRACCIA

Hai una modifica da segnalare o un suggerimento per questa traccia?

SCRIVICI