Varazze – Celle – Madonna della Guardia – Frecce Bianche

Dettagli

Varazze centro

Varazze centro

40 KM

1400 MT D+

All mountain – enduro – e-bike.

Descrizione

Un giro che parte dal centro di Varazze. Si prende una strada asfaltata che in pochi km di salita ci porta ad una chiesetta dove di solito c’è una fontanella funzionante per riempire la borraccia d’acqua in caso di necessità. Esattamente dietro ad essa parte un single track in salita tecnico con passaggi difficili, alcuni di questi da fare a piedi per poi fare una bella discesa anch’essa in single track, molto tecnica che ci riporterà alla chiesetta di partenza. Diciamo che si chiude un piccolo anello tecnico sia in salita che in discesa.

Seguendo la traccia si prende poco più avanti un altro single track che  ci porta su una gippabile che sale dolcemente per condurci  su una collina dove si gode di una vista sul mare e sull’entroterra delle montagne del parco del Beigua a dir poco spettacolare. Da qui una discesa tecnica e ripida ci porta giù fino a Celle Ligure. 

In rientro sul lungo mare fino a Varazze è su asfalto, pedalando sentirai  il profumo della salsedine e a volte il suono delle onde che sbattono sulla scogliera. Per i Milanesi come noi direi una sensazione mooooolto bella!!!

Rientrati a Varazze centro, si prende un’altra strada asfaltata seguendo le indicazioni per Monte Beigua – Madonna della Guardia. La salita è regolare fino ad un tornante dove si prenderà una sterrata molto scorrevole con solo qualche strappo verso il finale, percorrendo questa strada si è immersi in un paesaggio stupendo tra mare e monti. Arrivati in cima ci si trova alla chiesa della Madonna della Guardia dove fare una tappa obbligata per scattare delle foto oppure  sostare godendo della meravigliosa vista!

Ora rimane l’ultima discesa “Frecce Bianche” molto endurista, un single track di massi e rocce molto impegnativo, sicuramente è la discesa più tecnica del giro che ci porterà sulla strada Aurelia. 

Ultimi 3 km in discesa su asfalto per rientrare a Varazze  per una meritata focaccia ligure!

Questo giro si può benissimo dividere in due parti, scegliendo di fare solo la prima parte oppure solo la seconda, a vostra scelta.

Mattia Valcozzena

Il nostro parere

DIFFICOLTÀ SALITA
DIFFICOLTÀ DISCESA
BELLEZZA POSTI VISITATI
SCARICA LA TRACCIA

Hai una modifica da segnalare o un suggerimento per questa traccia?

SCRIVICI