Madonna della Guardia – Frecce Bianche

Dettagli

Varazze

Varazze

20 KM

600 MT D+

All mountain, enduro, e-bike

Descrizione

Partiamo da Varazze seguiamo il Torrente Teiro per poi svoltare a destra verso Madonna della Guardia. La salita sono 8km con 400 d+ tutti su asfalto.

La salita è bella perché è costante e la vista ripaga la fatica.

Arrivati alla sterrata per Madonna della Guardia prendiamo un sentiero esattamente alle nostre spalle. Lo percorriamo per neanche 1km e troviamo la deviazione per il sentiero Boavista, è corto ma tecnico, tutto tra rocce.

Finita la discesa ci ritroveremo sulla stessa salita fatta precedentemente, la ripercorriamo e ritorneremo al punto di prima dove parte la sterrata per Madonna della Guardia. (questo piccolo anello potete anche evitarlo, ma lo consiglio a chi vuole testare la sua tecnica in discesa nello spaccato)

Prendiamo e percorriamo qualche km su questa strada sterrata molto larga e con una vista fenomenale sul mare.

Arrivati alla Chiesa della Madonna della Guardia si ritorna indietro un 300m e parte la discesa.

Il primo pezzo è tecnico tra sfacci e compressioni, poi girando a sinistra al primo incrocio è più facile per qualche km.

Arriviamo a un altro incrocio, sulla destra scende una strada molto semplice noi andiamo a sinistra, il single track si chiama Frecce Bianche, è un insieme di rocce sassi e buchi spettacolare.

La velocità non è mai alta, ma la tecnica e la precisione nei passaggi si!

Terminata la discesa si svolta a destra e poi subito su asfalto a sinistra per ritrovarci sull’Aurelia.

Giriamo a destra per rientrare a Varazze o su strada o seguite la traccia per rientrare come abbiamo fatto noi su ciclabile!

Mattia Valcozzena

Il nostro parere

DIFFICOLTÀ SALITA
DIFFICOLTÀ DISCESA
BELLEZZA POSTI VISITATI
[
SCARICA LA TRACCIA

Hai una modifica da segnalare o un suggerimento per questa traccia?

SCRIVICI