Livigno – Carosello3000 – Val Federia – Passo Alpisella – Passo Eira – Mottolino bike park Enduro natural trail

Dettagli

Livigno

Livigno

53 KM

2170 MT D+

All mountain

Descrizione

Volete provare a scalare un muro in Mtb? Seguite questa traccia e potrete farlo!

Partenza da Livigno, salita per il Carosello 3000 dalla strada poderale. E’ uno strappo molto prolungato e molto duro all’incirca di 1000d+ in meno di 6km! Non molla mai e ci sono dei tratti che salgono dalle piste nere da sci, alcuni da fare anche a piedi per la troppa pendenza. Arriviamo all’arrivo dell’ ovovia di Carosello3000 e qui si potrà osservare lo spettacolo che ci offre la Natura.

Si scende “dietro” verso la Val Federia. Un sentiero piccolino, un single track pedonale, dove appunto si possono incontrare pedoni però negli ultimi anni è stato aperto anche alle Mtb!

Un sentiero che in pochi km scende fino all’agriturismo Federia, esposto, tecnico e con due passaggi a piedi per la caduta di due frane. A chi piace affrontare sentieri naturali è uno dei più spettacolari in zona Livigno.

Dall’agriturismo si scende su una strada sterrata larga e semplice, ma molto bella a livello paesaggistico. Questa ci porterà fino al Ristorante La Calcheira e da qui seguendo o la ciclopedonale o la strada si arriva al Lago di Livigno dove si inizia a seguire le indicazioni per il passo Alpisella.

Il primo tratto si pedala costeggiando il lago fino al Ristoro Alpisella, poi girando a destra seguiamo le indicazioni per tutto il passo. Ci sono due strade iniziali, una più alta a sinistra del fiume e una sulla destra, non cambia molto perché ad un certo punto si uniscono.

Arrivati ad un bivio per i laghi di Cancano prendiamo a destra e seguiamo per passo Eira.

Dopo qualche su e giù una discesina divertente ci porta ad un distributore di benzina dove attraversando il ponte prendiamo l’asfalto che ci porterà verso Trepalle e Passo Eira.

Arrivati esattamente in cima al passo Eira, sulla destra c’è una strada sterrata, il primo tratto duro poi spiana un pochettino. Anche questa è una strada panoramica che porta a Crap de La Parè. Il punto panoramico più famoso di Livigno dove si vede tutto il lago, tutta la grande Vallata di Livigno e i due versanti Mottolino e Carosello 3000.

Ripercorrendo la strada a ritroso fino a passo Eira si prende esattamente da questo punto la pista blu “Take it easy” di Mottolino bikepark e arriviamo fino alla partenza dell’ovovia.

Ora dalla strada principale asfaltata che porta al passo Foscagno e verso Trepalle ci aspetta una bella salita fino a raggiungere per l’ennesima volta il passo Eira dove però ora seguiamo una poderale sterrata che ci farà raggiungere l’arrivo dell’ovovia di Mottolino. Per concludere prendiamo la discesa “Natural trail”, è sempre una pista blu del bike park ma è naturale, quindi non ci sono salti preparati ma solo passaggi tra alberi e sassi! E’ una discesa da guidare al 100%!!

Arrivati a fine discesa ci ritroveremo alla partenza dell’ovovia di Mottolino in centro a Livigno.

Mattia Valcozzena

Il nostro parere

DIFFICOLTÀ SALITA
DIFFICOLTÀ DISCESA
BELLEZZA POSTI VISITATI
SCARICA LA TRACCIA

Hai una modifica da segnalare o un suggerimento per questa traccia?

SCRIVICI